Laboratorio gratuito sulle competenze del futuro: Le Soft Skill

incontri marzo-maggio 2017

Sai quanto conta saper costruire “buone relazioni” nel mondo del lavoro? Hai mai sentito parlare di “competenze trasversali” o “soft skill”? Si tratta delle capacità che raggruppano le qualità personali, l’atteggiamento in ambito lavorativo e le conoscenze nel campo delle relazioni interpersonali, caratteristiche che si aggiungono alle competenze tecniche e che ormai fanno la differenza quando si sta cercando lavoro.

Il World Economic Forum ha elencato le 10 capacità che saranno maggiormente richieste dalle aziende nei prossimi anni:

  1. Complex problem solving
  2. Pensiero critico
  3. Creatività
  4. Gestione delle persone
  5. Capacità di coordinarsi con gli altri
  6. Intelligenza emotiva
  7. Capacità di giudizio e di prendere decisioni
  8. Service orientation
  9. Negoziazione
  10. Flessibilità cognitiva.

Per questo motivo, l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” ha deciso di lanciare un progetto pilota – il laboratorio sulle “Soft Skill” – volto ad arricchire il bagaglio di competenze dei propri studenti, per prepararli alle sfide che dovranno affrontare una volta conclusa l’Università. Attraverso un approccio “esperienziale” efficace e coinvolgente, gli studenti avranno modo di sviluppare competenze comportamentali e relazionali nelle seguenti aree:

  • Empatia e intelligenza emotiva (10 e 16 marzo, ore 9-16)
  • Il lavoro di gruppo (30 marzo, 6 e 20 aprile, ore 9-16)
  • Leadership e gestione delle persone (4, 11 e 18 maggio, ore 9-16)

I corsi, saranno tenuti dalla dott.ssa Luigina Sgarro, psicologa del lavoro, esperta in comportamento organizzativo.

Per partecipare invia una email a: placement@uniroma2.it (rif. Soft skill) con nome, cognome, corso e numero di matricola, entro il 20 febbraio. Il laboratorio, indirizzato agli studenti delle lauree magistrali (o a ciclo unico) che abbiano conseguito almeno 80 cfu, è gratuito e limitato ai primi 20 iscritti.

:: Scarica la locandina in pdf